Consulenti indipendenti e AbiFormazione, insieme per i professionisti

By 27 Giugno 2019 Rassegna Stampa No Comments

 Le associazioni NAFOP (Associazione dei Consulenti Finanziari Indipendenti) e AssoSCF (Associazione delle Società di Consulenza Finanziaria), da sempre mettono a disposizione una serie di servizi per consentire ai propri Associati di operare al meglio sul mercato in perfetta sintonia con la normativa vigente, i regolamenti e le best practices della professione.

Nafop e AssoSCF hanno raggiunto un accordo con AbiFormazione avente ad oggetto l’utilizzo di un’innovativa piattaforma di servizi per la gestione della compliance agli Orientamenti Esma e al Regolamento Consob, per i propri Associati, Consulenti e Società FeeOnly.

L’accordo prevede la frequenza delle 30 ore di formazione annuale, previste obbligatoriamente per il mantenimento dell’iscrizione all’Albo. Per i consulenti indipendenti associati a NAFOP e per le numerose società iscritte a AssoSCF, è previsto anche un servizio di help desk, test intermedi e test finale con rilascio dell’attestazione degli esiti formativi, da consegnare ad OCF entro 12 mesi dalla delibera di iscrizione.

Cesare Armellini, presidente di NAFOP, associazione entrata recentemente dall’Organismo OCF come rappresentante dei consulenti indipendenti all’interno del nuovo Albo, esprime la sua soddisfazione: “Grazie a questa collaborazione, tutti i nostri Associati potranno beneficiare gratuitamente dell’utilizzo di un’innovativa piattaforma di e-learning e avranno il vantaggio di poter svolgere il proprio aggiornamento in qualsiasi ora e giorno della settimana, secondo le proprie esigenze”.

Aida Maisano, Responsabile di AbiFormazione, commenta: “Siamo soddisfatti dell’accordo che abbiamo siglato con NAFOP e AssoSCF, le due associazioni di consulenti indipendenti e società di consulenza FeeOnly. Il nostro team è sempre attento e focalizzato sull’analisi delle esigenze formative di tutti gli operatori del settore finanziario. Con l’evoluzione di OCF e con l’arrivo sul mercato delle nuove figure che prestano consulenza finanziaria, abbiamo deciso di mettere a disposizione la nostra piattaforma Profinanza, uno strumento unico ed innovativo, per consentire agli Advisor di adempiere alle richieste normative in tema di formazione annuale. Auspico che questo sia il primo passo verso una collaborazione ancora più ampia che potrà svilupparsi nel tempo”.